Homeschooling. Scuola paterna o parentale: di cosa si tratta?

Homeschooling significa che i genitori si impegnano a dar sostegno all’apprendimento del bambino in famiglia, senza l’ausilio di strutture scolastiche pubbliche o private, con la gestione autonoma da parte dei genitori dell’istruzione dei propri figli, in armonia con i propri specifici valori etico/culturali e con i bisogni, interessi e capacità particolari del bambino.

Continua a leggere

Le menti italiane perse nella scuola

Quando penso a certe menti italiane che hanno detto, fatto, pensato e promosso tanto per la scuola e per i bambini, mi chiedo se oggi la scuola è com’è a causa di un non spiegato tarlo di ottusità o un malvagio progetto autodistruttivo di cui non ne comprendo l’origine. Se in Italia abbiamo meno di 200 scuole ad approccio montessoriano e in Germania più di 1000 e negli Usa 4500, forse ci è sfuggito qualcosa. Continua a leggere

Educare con gentilezza